ARCA Certificazione | Corso Impiantisti ARCA
24876
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-24876,page-child,parent-pageid-22143,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.4,fs-menu-animation-underline,popup-menu-fade,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2,vc_responsive
 

Corso Impiantisti ARCA

Il Corso per diventare Tecnico Impianti ARCA è il percorso formativo che offre a progettisti termotecnici ed elettrotecnici ed installatori termoidraulici ed elettricisti un approfondimento sulle competenze e buone pratiche progettuali e realizzative per raggiungere le prestazioni più efficienti ed efficaci nell’ambiente legno, conoscendone le caratteristiche specifiche e le potenzialità.
DURATA

8 giornate

QUOTA

1.100 € + IVA

requisiti di accesso

/

INFO

formazione@arcacert.com

IMPIANTI E LEGNO: LE QUESTIONI COMUNI – 2 giorni

Impianti nelle costruzioni in legno

• Quale impatto hanno i diversi tipi di impianti sul legno? Una mappa generale dei nodi cruciali.

Materia legno

• vantaggi e criticità per valorizzare le caratteristiche del materiale sostenibile per eccellenza, ideale per costruzioni a basso consumo.

Progettazione integrata

• la progettazione integrata tra progettisti, imprese e committente: un’attività irrinunciabile per il processo di prefabbricazione.

SOLUZIONI PROGETTUALI (solo progettisti) – 4 giorni

La progettazione degli impianti in ambiente legno

• Resistenza e sicurezza statica e fuoco.
• Energia e inerzia termica, permeabilità all’aria, acustica, fenomeni di condensa e umidità.
• Impianti termoidraulici, ventilazione meccanica controllata e manutenzione.
• Posizionamento impianti e forometrie, ingombri, cavedi e vani tecnici per gli impianti, ispezionabilità dei giunti.
• Regolazione degli impianti e building automation.
• ARCA: i parametri delle prestazioni tecniche e le buone pratiche di progettazione integrata.

Esercitazioni applicative.

SOLUZIONI REALIZZATIVE (solo artigiani) – 4 giorni

La realizzazione degli impianti in ambiente legno

• Resistenza e sicurezza statica e fuoco.
• Energia e inerzia termica, permeabilità all’aria, acustica.
• Prevenzione delle perdite d’acqua e fenomeni di condensa e umidità.
• Impianti termoidraulici, ventilazione meccanica controllata e manutenzione.
• Regolazione degli impianti e building automation• funzionamento degli impianti e impatto sui consumi energetici: il servizio di accompagnamento per l’utente finale nei primi mesi di occupazione dell’immobile (“soft landing”) per affinare le regolazioni ed assicurarsi che l’edificio operi alla massima efficienza rispetto alle condizioni d’uso reali.
• ARCA: i parametri delle prestazioni tecniche e le buone pratiche di progettazione integrata

Esercitazioni applicative

IL LABORATORIO DI BUONE PRATICHE ARCA – 2 giorni

La progettazione integrata tra progettista e installatore

• il laboratorio integra il lavoro di progettisti impiantisti e installatori nell’individuare scelte progettuali e realizzative atte a prevenire i danni analizzati nel percorso e a garantire le prestazioni attese negli edifici in legno.

Esame finale: il laboratorio si concluderà con la presentazione delle proposte dei vari gruppi ad una commissione che ne valuterà l’adeguatezza e l’efficacia.
Consegna dell’attestato di frequenza con profitto in base ai risultati dell’esame finale. il superamento del test darà la possibilità di accedere al network base del sistema arca.