LA ROCIONDOLA
28982
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-28982,stockholm-core-2.3,select-theme-ver-8.9,ajax_fade,page_not_loaded,fs-menu-animation-underline,popup-menu-fade,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

LA ROCIONDOLA

Realizzazione del nuovo chiosco bar “La Rociondola”nel parco Segantini a Levico Terme

Il progetto è riferito alla realizzazione di un nuovo
chiosco bar presso il Parco Segantini per la spiaggia
libera del Comune di Levico la cui progettazione
risale all’anno 2016. E’ una struttura di modeste
dimensioni a tetto piano e praticabile per poter fruire
al meglio della veduta sul lago e del paesaggio
circostante, che merita di essere apprezzato su
360°.
Risultava necessario che la maggior parte delle
murature che delimitano la struttura fossero apribili
al fine di non creare barriere o delimitazioni su una
spiaggia e parco che durante la stagione estiva può
raggiungere anche il numero di 4000/5000 unità.
Il sistema di serramenti è pertanto tale per cui i 2/3
delle facciate siano apribili, rendendo gli spazi sia
interni che esterni ben fruibili e gestibili.
Lo spazio principale chiuso è di soli 50.00 mq. per
bar/bancone con annessi locali di deposito,
spogliatoio, servizi, cucina.
Lo spazio coperto di circa 65 mq. è un’area protetta
con sedute e tavoli;
Tutta l’area di pertinenza all’aperto non
geometricamente definita, a parte un ambito
schermato di circa 8.00 mq. per lo stoccaggio
giornaliero dei rifiuti,
La terrazza soprastante raggiungibile con rampa
scala interna, la cui parte praticabile è di circa 110
mq., attrezzata per la consumazione di pasti e
bevande ed eventualmente adibita a solarium.
Le murature sono all’interno dotate di rivestimenti in
doghe di legno, tutti gli altri elementi sia orizzontali
che verticali sono in intonaco bianco graffiato. Le
pavimentazioni sono ceramiche di grande formato,
per dare uniformità.
I setti esterni, creano dei punti di riferimento, come
luogo di aggregazione, sono attrezzati per
l’erogazione di bevande e prodotti al di fuori del
bancone principale in caso di necessità di gestione
di grandi assembramenti, gli stessi, sono stati
realizzati in ceramica effetto pietra; un colore
differente da tutto il resto della struttura.
E’ stato scelto di conferire alla struttura un carattere
contemporaneo e lineare dato che il contesto in cui
si inserisce è quello si una spiaggia fruibile per lo più
in estate dalle nuove generazioni, non trascurando
che trattandosi di in contesto paesaggistico di pregio
quale è il lago alpino di Levico Terme il rigore
tecnologico e le strutture a basso impatto
ambientale, diventano un obbligo progettuale.

arca-silver
regione

Trentino Alto-adige

committente

COMUNE DI LEVICO TERME

costruttore
INCO S.R.L.
progettista
ARCH. ALDO TOMASELLI