VILLA BELLOTTO
28996
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-28996,stockholm-core-2.3,select-theme-ver-8.9,ajax_fade,page_not_loaded,fs-menu-animation-underline,popup-menu-fade,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

VILLA BELLOTTO

Villa Bellotto

In un’area residenziale periferica della città di Vicenza immersa nel verde, sorge una villa che si sviluppa su due piani, con il piano terra che accoglie l’area living completamente aperta, dove gli affacci vetrati cielo terra in corrispondenza della zona pranzo consentono di godere del paesaggio circostante; a questo livello trovano posto anche i locali accessori e di servizio. Dalla scala in legno posta di fronte alla porta d’ingresso e accanto al blocco cucina si accede al piano superiore in cui si trovano la camera matrimoniale, due camere singole e un bagno.

 

La struttura portante dell’abitazione è in legno a telaio, isolato con fibra di legno e controventato con pannelli di OSB3; il cappotto è in sughero. Il solaio è in travi e perline qualità a vista, come anche la copertura, che è completata dall’isolamento in fibra di legno, dal manto in tegole e dalle lattonerie in alluminio.

 

Sono presenti il fotovoltaico, l’impianto di allarme e la gestione da remoto di luci, oscuranti e temperatura; la climatizzazione è effettuata da una pompa di calore con terminali a parete. La casa, costruita in pochi mesi, consente alla famiglia di godere di un ambiente salubre e altamente tecnologico grazie alla domotica che controlla l’intero fabbricato gestendo anche i consumi effettivi.

 

Team di progetto: ing. Tiziano Sartori (Strutture)

 

 

 

arca-silver
regione

Veneto

committente

Bellotto-Carollo

costruttore
progettista
Ing. Fusa Francesca