CASA PANN
28361
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-28361,stockholm-core-2.3,select-theme-ver-8.9,ajax_fade,page_not_loaded,fs-menu-animation-underline,popup-menu-fade,,qode_menu_,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

CASA PANN

Casa Pann

Le sensazioni predominanti che pervadono la casa sono il benessere e il calore che, fondamentali per rendere confortevoli l’abitare, sono stati ottenuti grazie a molte accortezze. Ad esempio: all’esterno, il portico d’ingresso offre riparo e invita a entrare nell’abitazione con la sua porta che taglia lo spigolo; all’interno gli ambienti sono avvolgenti con le loro tinte neutre e calde e la zona living dalla doppia altezza, rimarcata da una delicata scala addossata alla parete in pietra, crea stupore e ingrandisce la percezione dello spazio; il leggero soppalco sospeso nel vuoto, sopra la cucina, accoglie uno spazio più intimo e riservato. L’abitazione è completata da due camere da letto e bagni.

 

L’edificio è stato costruito interamente in legno con le pareti in X-lam, realizzate a tutt’altezza così da assicurare un’adeguata resistenza flessionale alla struttura. Il solaio interpiano e la copertura presentano un’orditura a travetti in abete e perline, lasciati a vista e dipinti di bianco per enfatizzare la luce naturale entrante dalle ampie aperture vetrate. Tutto il legname impiegato è stato scrupolosamente selezionato nel bosco e lavorato con cura dalle maestranze; ogni trave è stata soggetta ai processi di segagione ed essiccazione nonché al pretaglio e alla levigatura.

 

Team di progetto: ing. Davide Ferrari (Strutture); ing. Andrea Diani (Strutture in legno)

 

 

 

arca-silver
Regione

Lombardia

data

2019

committente

Piergiorgio Cazzaro

COSTRUTTORE
progettista

Geom. Simone Pregnolato